Cos'è la Celiachia?

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, grano khorasan (di solito commercializzato come Kamut®), orzo, segale, spelta e triticale.

Come scoprire se si è celiaci?

celiachia cosa eI sintomi della celiachia sono vari e difficili da rilevare. Non si può basare una diagnosi semplicemente sul presentarsi di una sintomatologia. Infatti alcune manifestazioni sono riconducibli anche ad altri tipi di malattie intestinali, ad esempio: sindrome da stanchezza cronica , depressione, atopia...
Si capisce quindi la difficolta' della diagnosi,infatti in una rilevante percentuale di casi la malattia non presenta sintomi di alcun genere(celiachia asintomatica) , pur danneggiando comunque i tessuti intestinali.
Alcuni soggetti affetti da celiachia riscontrano inoltre una certa intolleranza allo zucchero contenuto nel latte e nei prodotti caseari, sviluppando quella che viene comunemente chiamata intolleranza al lattosio che si va ad aggiungere a quella al glutine.
In fase preliminare si possono eseguire degli esami del sangue specifici, un metodo a bassa invasività che può segnalare la necessità di proseguire gli accertamenti.
Gli esami del sangue da effettuare inizialmente devono essere concentrati su una coppia di anticorpi specifici: gli AGA (anticorpi antigliadina di classe IgA e IgG).
Una volta risultati positivi questi si passa ad una serie di altre indagini piu' approfondite e per una conferma definitiva e certa della malattia il passo finale è una gastroscopia.

Questo sito utilizza i cookies di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei visitatori. Alla pagina della informativa estesa è spiegato come negare il consenso alla installazione di qualunque cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sui cookie e su come cancellarli, visita la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito.