couperose e rosacea gli inestetismi della pelle

Couperose e rosacea

Couperose

La couperose è un inestetismo cutaneo che consiste nella comparsa di un arrossamento intenso e ripetuto localizzato couperoseprevalentemente alle guance e/o ai lati del naso. E' essenzialmente dovuta alla dilatazione dei capillari e delle venule delle guance e del naso e tende ad accentuarsi soprattutto dopo i pasti oppure dopo esposizioni al caldo o al freddo (flush o "vampata").

Se questo disturbo è particolarmente frequente può indurre nel tempo la comparsa di teleangectasie, ovvero la formazione di una sottile rete di capillari rosso-violacea visibile attraverso l'epidermide. In seguito oltre a rossore e capillari, possono comparire anche lesioni papulose e pustolose acneiformi (acne rosacea).

Rosacea

La rosacea o acne rosacea è una malattia infiammatoria della pelle (non contagiosa) che di solito colpisce persone di rosaceacarnagione chiara nella parte centrale del viso: si differenzia dall'acne, talvolta con difficoltà, essenzialmente per l'età di insorgenza e per l'assenza di comedoni. La rosacea colpisce prevalentemente persone di carnagione chiara. La couperose-rosacea è provocata da un insieme di fattori:

  • Fragilità dei vasi costituzionale oppure acquisita
  • Fattori di tipo emozionale, ormonale, allergico
  • Fattori ambientali (temperatura, radiazioni solari, umidità)
  • Attori neuro-vegetativi (cattiva digestione, alcolici, stipsi ostinata)

Questo sito utilizza i cookies di terze parti per migliorare servizi ed esperienza dei visitatori. Alla pagina della informativa estesa è spiegato come negare il consenso alla installazione di qualunque cookie. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sui cookie e su come cancellarli, visita la nostra politica sui cookie.

Accetto i cookie da questo sito.